Esterni


L'appartamento è situato nella casa dove visse Papa Paolo II° e nei pressi delle chiese dove Vivaldi fu battezzato e compose le sue opere.

Nei pressi si possono visitare numerosi monumenti e chiese tra i quali, per esempio, il Palazzo Ducale , la Chiesa della Bragora , la Chiesa della Pietà, la Chiesa di San Giorgio dei Greci , la Chiesa di Sant'Antonin, la Chiesa di San Giorgio degli Schiavoni e molte altre.


Antonio Vivaldi, il Prete Rosso (per il colore dei capelli), figlio di un violinista della cappella di San Marco a Venezia, nacque nella città lagunare nel 1687. Nel 1703, iniziò la sua collaborazione con l'ospedale della Pietà. Amante dell'improvvisazione, rese il concerto più duttile e fantastico. Trasferitosi a Vienna, vi morì nel 1741.


Pietro Barbo, alias Papa Paolo II° (Pontefice dal 1464 al 1471), nel periodo del suo pontificato dispose che a Venezia si fondasse una università, dichiarando cancelliere perpetuo il parroco di san Giovanni in Bragora, dove nacque. Nel 1470 ordinò che il Giubileo si celebrasse ogni 25 anni.


- Pagina Generata in 206.8 millisecondi